Menù

Forum d’azione Interna “Learning By Doing”

L’azione interna rappresenta nel Rotaract uno dei 5 pilastri fondamentali su cui poggia l’attività associazionistica.

L’ obbiettivo  è quello di formare aspiranti e neo soci attraverso le più disparate modalità, che possono espletarsi in convegni, conviviali, simulazioni organizzate , forum…

Il potenziale socio che si avvicina le prime volte al Rotaract può avere l’opportunità, attraverso un’attività di azione interna, di capire meglio come si sviluppa l ‘attività rotaractiana , la struttura interna dell’associazione, dove opera e in che modo.

Allo stesso tempo i club attraverso l ‘azione interna si impegnano a formare e migliorare le capacità dell’aspirante /neo socio secondo il concetto base per cui ogni singolo socio è una risorsa fondamentale per l’attività .
Venerdì 9 Ottobre, nella location dello splendido Resort Palazzo Dogana sul porto di Agropoli, il Rotaract Club Paestum,ha ospitato il forum d’azione interna “Learning By Doing “,organizzato dalla Zona Due Costiere che ha visto la partecipazione attiva di ben 8 club con 40 soci al seguito.

azione interna
L’evento ha avuto come obiettivo principale il far “apprendere attraverso il fare per migliorare la conoscenza del Rotaract” approfondendo il ruolo delle cariche e dei singoli soci con la partecipazione attiva dei presenti che non hanno ricoperto il mero ruolo di spettatori, ma hanno avuto la possibilità non solo di interagire e confrontarsi con i relatori, ma anche di partecipare attivamente alla preparazione nei minimi  particolari di tutto il cerimoniale con spiegazioni passo dopo passo di tutte le pratiche e gli usi del Rotaract.
Dopo l’apertura dei lavori del Presidente del Rotaract Paestum Riccardo Palladino, hanno preso la parola Roberto Morelli (coordinatore azione interna Campania), Pietro Lombardi (delegato zona Due Costiere), Francesco Madeo (Istruttore Distrettuale di Azione interna) Bruno Scannapieco (Responsabile Azione interna zona Due Costiere) ed Alessia Buonocore (Vicerappresentante Rotaract Distretto 2100).
La serata, svoltasi nel pieno dello spirito e dell’amicizia rotaractiana, è stata un successo che ha portato ad importanti spunti di riflessione in particolare sul cosa voglia dire vivere e il Rotaract e comunicarlo a chi non ne conosce la vera funzione ed ha inoltre fornito nel post la possibilità ai soci di scambiarsi idee e propositi per i futuri progetti.
Un Ringraziamento particolare va ai club:
Rotaract Club Campana, Rotaract Campus Salerno, Rotaract Salerno Duomo,Rotaract Club Salerno, Rotaract SalaConsilina VallodiDiano, Rotaract Vallo della Lucania 

azione interna