Menù

Dalla festa alla materia. La millenaria festa dei gigli di Nola e a la sua antica arte della cartapesta.

Da giovedì 6 a domenica 9 aprile si è svolto a Nola il XVI Certame Internazionale Bruniano ed il Rotaract Club Nola –Pomigliano d’Arco, insieme ad altre associazioni ed al Comune di Nola, ed in Conformità alle Linee Guida Distrettuali della Commissione Arte e Cultura, è stato partner dell’evento condividendo le iniziative che vengono promosse sul proprio territorio e facendo sinergia con le altre Associazioni.

Il Certame Internazionale Bruniano è la più grande manifestazione culturale e filosofica dedicata a Giordano Bruno. La manifestazione è organizzata per alunni, italiani e stranieri, degli ultimi due anni di corso delle scuole secondarie pubbliche  e private che studiano filosofia e agli studenti universitari. La manifestazione oltre lo scopo di far conoscere il pensiero del filosofo nolano vuole far conoscere ed apprezzare il patrimonio culturale e monumentale del nostro territorio.

17861477_704141119747204_9207860767968039006_n (1)Nel fitto programma dell’evento si inserisce la manifestazione organizzata dal Rotaract Club Nola Pomigliano d’Arco unitamente ai Leo Club Nola-Giordano Bruno svoltasi Sabato 8 aprile dalle ore 12.00 presso il Seminario Vescovile di Nola – Dalla festa alla materia. La millenaria festa  dei gigli di Nola e ala sua antica arte della cartapesta.

I ragazzi dopo la visita al Seminario Vescovile di Nola ed alla preziosa sala Settecentesca sono stati immersi nella piena atmosfera della Festa dei Gigli grazie alla preziosa attività dell’associazione Meridies che attraverso la narrazione e la visione di filmati è riuscita a tramettere la passione dei nolani per questa festa millenaria, patrimonio dell’UNESCO dal 2013.

 

Dopo la conferenza, i ragazzi hanno avuto la possibilità di vedere l’abilità degli artigiani della carta pesta ed hanno cercato di imparare i segreti della lavorazione.

17800062_445890885749433_4656306604667390658_n