Menù

DIGITAL JUMP #SALERNONAPOLISORRENTO

Una nuova idea di Service rivolta ai giovani in cerca di lavoro nell’ambito dell’Azione Professionale. Porta il nome di “Digital Jump” #SalernoNapoliSorrento l’ultima delle iniziative promosse dal Rotaract Salerno Duomo in Interclub con i Rotaract Campus Salerno Dei Due Principati, Salerno, Benevento, Campagna, Valle del Sele, Maddaloni-Valle di Suessola, Napoli-Est, Napoli Posillipo, Nocera Apudmontem, Paestum e Sorrento.

Al progetto, articolato in tre incontri itineranti, si è dato il via lo scorso 28 Gennaio con il Workshop “LinkedIn in Azione”, interamente dedicato al mercato del lavoro. Un’idea, quella del workshop, nata dal desiderio di aiutare i giovani che si affacciano sul mondo del lavoro a creare o ampliare la propria network di conoscenze attraverso l’utilizzo di internet e dei social.


Insieme ad un esperto del settore, Alessandro Avagliano, dell’agenzia per la digital transformation Startitude, i partecipanti hanno avuto l’occasione di apprendere le modalità di utilizzo della piattaforma Linkedin, migliorando l’appetibilità del proprio curriculum, esaltando in particolar modo le soft skills, al fine di incrementare gli sbocchi occupazionali e le offerte di lavoro.


”Personalmente – commenta una dei partecipanti – ho trovato l’evento Linkedin in Azione un’esperienza formativa ed altamente utile, soprattutto per chi si affaccia per la prima volta al mondo del lavoro. Avere un biglietto da visita adeguato è fondamentale ed inoltre, i consigli, le indicazioni ed i suggerimenti che ci sono stati forniti mi sono parsi illuminanti”.

I prossimi incontri, previsti per i giorni 28 Febbraio e 8 Aprile, si terranno rispettivamente a Napoli ed a Sorrento e concluderanno il percorso di formazione fornendo ai partecipanti la possibilità di comprendere utili tecniche per il lancio di idee imprenditoriali innovative.
Tra i vari temi che verranno affrontati, uno degli incontri si incentrerà sulle attività lavorative autonome e sulle tecniche di marketing per la creazione e la gestione del proprio brand professionale.

Al prossimo Rotar-Act