Menù

LA REALTA’ DEI DIRITTI UMANI

La Realtà dei Diritti Umani è un progetto del Rotaract Club Avellino, incentrato sulla realtà dei diritti umani nelle carceri, diretta applicazione del progetto Distrettuale omonimo, nell’ambito della commissione Legalità.
Il progetto prevede tre fasi:
– Fase educativa/teorica, tramite convegni nelle scuole superiori, rivolte alle classi IV e V dei Licei, per trattare con gli studenti gli articoli della Costituzione Italiana relativi ai diritti umani.
– Fase educativa/pratica, tramite visite negli istituti penitenziari per avere un contatto diretto con la realtà del sistema penitenziario italiano.
– Fase conclusiva, tramite un maxiconvegno a livello Distrettuale per fare un resoconto dell’esperienza maturata, con una simulazione processuale del Caso Cucchi, volto al concepimento di spunti di riflessione.

Il giorno 15 Gennaio presso il Liceo Convitto “P. Colletta” di Avellino si è tenuta la prima fase del progetto, con un incontro con le classi IV di tale liceo, organizzato dal Rotaract Club di Avellino, al fine di trattare con gli studenti gli articoli della Costituzione Italiana relativi ai diritti umani. Il dibattito è stato brillantemente condotto dall’Avv. Fabio Tulimiero, iscritto dell’Ordine degli Avvocati di Avellino e all’Ordine dei Giovani Penalisti Irpini.


Seguiranno le restanti due fasi del progetto, per finalizzare un percorso educativo volto alla concezione della condizione dei detenuti nelle carceri e del rispetto dei loro diritti ma anche dei loro doveri, relativi a corsi educativi volti al loro reintegro nella società, al fine di far sì che non si ripeti un nuovo “caso Cucchi”
Al prossimo Rotar-Act!