Menù

II Assemblea Distrettuale

Il 20 Ottobre 2018, si è svolta la seconda Assemblea Distrettuale del Rotaract Distretto Rotary 2100, presso il “Domus Grand Hotel” di Rende (CS), ospitata dal Rotaract Club Cosenza e dal Rotaract Club Rende.

I lavori sono iniziati con l’intervento dei Presidenti dei Club ospitanti che hanno ringraziato gli oltre Centocinquanta giovani under 30 provenienti dai vari Club del Distretto, sono proseguiti con l’intervento dei Presidenti dei Rotary padrini, con le comunicazioni del R.R.D. e con l’intervento del R.R.D incoming.

Significative le parole del R.R.D. Valerio Mercuri che ha sottolineato la forte sinergia che c’è e che deve continuare ad esserci tra Rotary e Rotaract, perché “…non siamo solo una famiglia, siamo partner, svolgiamo un lavoro comune…”, ed ancora, ha esortato i Club, i Presidenti e i soci stessi a dare sempre di più, a dare sempre il massimo perché “…non dobbiamo essere solo spettatori passivi di ciò che accade intorno a noi, dobbiamo agire, agire e ancora agire, per intervenire in maniera capillare sul territorio, per fare del bene in questo mondo, per ambire, per osare, per migliorare noi stessi e ciò che ci circonda…”.

In seguito, sono intervenute varie figure del consiglio Distrettuale al fine di confrontarsi con i Presidenti ed i soci presenti per stabilire nuovi Service utili al territorio, per rendicontare sulle attività già svolte dai Club, per discutere sugli eventi nazionali e internazionali e sulla partecipazione agli stessi, nonché sulle problematiche di alcuni Club e su i punti di forza di altri.

Tanti i progetti in corso d’opera, tante le iniziative significative, tante le idee da mettere in pratica. Il Distretto Rotaract 2100 non parla, ma agisce. E l’esempio più evidente è stato l’intervento del Distretto in supporto degli amici del Distretto 2032, che si sono subito rimboccati le maniche per fronteggiare la situazione di crisi causata dal drammatico crollo del Ponte Morandi di Genova. Ebbene, il Distretto 2100 ha contribuito con oltre il 70% del ricavato a supporto delle famiglie sfollate. Questo è il più chiaro simbolo di come, #together, insieme, il Rotaract può fare grandi cose, sotto i principi guida Rotariani.

I complimenti per la serata non sono mancati, il Rappresentante Distrettuale ed il Delegato Rotary per Rotaract del Distretto hanno espresso tanti apprezzamenti e tanta soddisfazione per l’organizzazione, nonchè per tutti i Club, che continuano a crescere grazie all’ambizione dei soci e dei Presidenti e grazie all’amicizia, all’impegno, alla responsabilità, alla leadership e alle regole che permettono la coesione del gruppo.

Dopo i lavori assembleari e le foto di rito, ha avuto luogo la conviviale, con il consueto taglio della torta. La serata è continuata presso la medesima struttura con serata danzante.

Al prossimo Rotar-Act!