Menù

PEPE IN GRANI 4 ROTARACT

“La pizza è risultato di accurate ricerche e continue sperimentazioni su farine miscelate con maestria per creare un impasto leggero e profumato”.  Franco Pepe.

È così che recita la pagina ufficiale di “Pepe in Grani” che, un po’ a sorpresa per i grandi maestri Napoletani, localizza la pizza più buona del mondo a Caiazzo in provincia di Caserta.


Ad aspettare tutti gli ospiti c’era Il Rotaract Club Capua Antica e Nova in grado di coordinare nel modo migliore la serata, e soprattutto a consentirci di visitare questo museo della pizza!

Il tutto si è svolto il giorno 28 Febbraio, dove sempre con la solita accoglienza da parte di tutti i soci del Club, rotaractiani e non, hanno potuto dare vita alle loro più alte fantasie riguardo la varietà di ingredienti da poter utilizzare sulle pizze di “Pepe”.


Così, come si è potuto notare ed apprezzare, il segreto del suo successo sta nell’uso di ingredienti sempre freschi e garantiti da una filiera a chilometro zero, che esalta le eccellenze locali. Infatti è riuscito a riportare in auge un tipo di grano tenero, utilizzato per realizzare gli impasti, che non veniva più coltivato in questi terreni da almeno cinquanta anni. I sorrisi e la cordialità dei soci hanno accompagnato questa serata a base di mozzarella pomodoro e basilico, associata ovviamente, in perfetto stile Rotaract, al service.

Grazie all’aiuto dei tanti soci accorsi, tutti il ricavato sarà destinato alla realizzazione di progetti riguardanti “ l’ Azione pubblico interesse”!

Al prossimo Rotar-Act!