Menù

NON È AMORE – Gender Violence e le sue vittime indirette

“NON È AMORE – Gender Violence e le sue vittime indirette”, simposio tenutosi il giorno 18 Ottobre 2019, presso l’IIS “Alberto Galizia” di Nocera Inferiore, organizzato dal Rotaract Nocera Inferiore Apudmontem in interclub con il Rotaract Club Nocera Inferiore – Sarno, con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi della Campania e del Consiglio Regionale della Campania – Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne.
Circa 250 ragazze e ragazzi, studenti di IV e V superiore, sono stati parte integrante di questo primo appuntamento interattivo sul problema sociale della violenza di genere.

Aderendo al progetto di Azione Pubblico Interesse “AEQUO – ParliAMOci”, promosso dal Distretto Rotaract 2100, e al progetto in interclub “Rotaract for Sustainable Future”, per la sensibilizzazione sui temi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda ONU 2030, la conferenza è stato tenuta e moderata da relatrici d’eccezione:
– Prof.ssa Maria Giuseppa Vigorito – Dirigente Scolastico IIS “A.Galizia”
– Dr.ssa Nicla Iacovino, Sociologa e Responsabile politiche giovanili per la Città di Nocera Inferiore;
– Avv. Rosa Pepe, Avvocato e Presidente dell’Associazione “Artemide”;
– Dr.ssa Alessia Cece, Psicologa Psicoterapeuta

Gli interventi delle specialiste sull’evoluzione della figura della donna nella storia, sui risvolti psicologici dei continui soprusi perpetrati verso ciò che viene reputato “diverso” o “debole” e sulle ripercussioni legali di mai così attuale e diffusa “violazione dei diritti umanitari” hanno smosso gli animi della platea su questa piaga sociale che ci si propone di estirpare.
A completamento della conferenza, il corpo di ballo delle ragazze dell’istituto superiore ha rappresentato la tematica della diversità e dell’alienazione, coinvolgendo ed emozionando la platea tutta, lasciando trasparire il dolore e le difficoltà affrontate dalle vittime di tali atroci violenze.