Menù

Evento di zona 2020 – Zona Due Costiere

“La talpa è il Toro!”

Questa la parola d’ordine.

“Ave”
Questa la parola tatuata sul corpo della vittima.
Questa la chiave per comprendere il segreto dietro il Cifrario di Cesare.

I soci dei Rotaract Club della Zona Due Costiere e tutti coloro che hanno preso parte all’evento, tenutosi Sabato 25 Gennaio 2020 alla Compagnia del Concord, Pontecagnano (Sa), protagonisti dell’indagine.

Ebbene sì, perché i commensali, tra rustici e pizzette, tra risate e chiacchiere con vecchi e nuovi amici, si sono trovati catapultati ad una Cena con Delitto, ricca di suspense, messa in scena dalla Compagnia del Demiurgo.
Gli attori hanno coinvolto tutti i Soci, trasformandoli in avvocati, giornalisti, testimoni, governanti straniere, o celebri investigatori per trovare la soluzione ad un divertente ed intrigante caso.

Il morto, ovviamente, ce l’hanno messo loro, senza alcuno spargimento di sangue!

Dopo tanti anni passati a leggere Il Commissario Montalbano e a guardare CSI Miami, ora è stata offerta l’occasione per diventare detective per una notte e scoprire l’assassino, con uno spettacolo teatrale un po’ gioco di ruolo… il tutto accompagnato dalla nostra peculiarità: il service.

La Zona due Costiere, unita, in segno di amicizia.
La Zona due Costiere, unita, per scovare l’assassino.
La Zona due Costiere, unita, in difesa dei più deboli ed emarginati della società.

La Zona due Costiere unita, d’altronde:
qualcuno di voi ricorda qual è il suono di una sola mano che applaude?

In conclusione l’evento di Zona si è concluso, permettendo che il ricavato fosse devoluto per il Service Nazionale Hygge, il cui obiettivo è quello di offrire sostegno economico alle strutture che si occupano di tutelare e reintegrare soggetti “fragili” come adulti che hanno perso il lavoro, migranti e omosessuali.